News

Relazione tra Stress e Malattia

Storia dello stress-malattia

Un compito importante che il nostro organismo deve svolgere è quello di difenderci da agenti esterni o interni che potrebbero mettere a repentaglio la nostra vita. Gli agenti esterni possono assumere la forma di orsi, lupi, serpenti o ragni, ma anche il rimprovero di un capo, i litigi con i propri figli, discussioni con il partner e tanti altri esempi. Diversamente, gli agenti interni possono essere infettivi, come i virus. In questo secondo caso, sono qualcosa che ci corrode da dentro.

L’aspetto straordinario della natura umana è che abbiamo sviluppato una sorta di memoria per questi agenti che ci permetterà di affrontarli una seconda, una terza e una quarta volta, con una fatica che si riduce in maniera significativa ogni volta che si manifesta quella stessa circostanza. Questo che cosa ci può dire? Che abbiamo una memoria immunologica. Nel caso ci attacchi un orso sapremmo come affrontarlo una prossima volta se restiamo vivi, nel caso di un virus ci penserà il nostro sistema immunitario.

L’evidenza scientifica mette in luce che questo ragionamento non funziona per chi ha delle malattie croniche, perché non sempre il sistema immunitario riesce a far fronte agli invasori e perché potrebbe riconoscere come un invasore ciò che non lo è. Esempi di queste malattie possono essere: diabete, sclerosi multipla, le malattie croniche intestinali, ecc.. Esiste una lunga lista di patologie che hanno caratteristiche analoghe a quelle descritte.

Lo Stress

C’è una notizia peggiore di quanto già scritto: lo stress. Ancora lui, sì! E’ invadente e ne avrete già sentito parlare. La storia potrebbe insegnarci qualcosa a riguardo. La somministrazione dell’ormone di rilascio della corticotropina nel cervello produce delle risposte identiche a quelle osservate in un essere vivente di fronte ad uno stress. La continua somministrazione causa un importante immunosoppressione.

topo-stress

Gli studi da cui derivano queste considerazioni hanno varia natura. Ricerche condotte su animali hanno dimostrato che il crescere in cattività porta all’esacerbazione dell’infiammazione al colon in una specie di ratto (Gue,1997).

 

surrene-stress

 

Ricerche condotte su operazioni chirurgiche alle ghiandole surrenali hanno dimostrato che il periodo dopo l’operazione espone la persona a malattie autoimmuni o infiammatorie.

 

Altre ricerche derivate dai polli suggeriscono che questi animali sviluppano malattie per disfunzione del sistema glicorticoide, analogamente all’essere umano che sviluppa l’artrite reumatoide (Sapolsky, 2006).artrite-reumatoide pollo-stress

 

 

 

 

BIBLIOGRAFIA:
Sapolsky R. M., 2006. Perché alle zebre non viene l’ulcera? Orme Editori Srl.
Gue M, Bonbonne C, Fioramonti J, More J, Del Rio-Lacheze C, Comera C, Bueno L. Stress-induced enhancement of
colitis in rats: CRF and arginine vasopressin are not involved. Am J Physiol Gastrointest Liver Physiol 272: G84–G91,1997.

Leave a Reply

WhatsApp chat